Corso Amministratore di Condominio

OBIETTIVI PROFESSIONALI E FORMATIVI

Il corso mira a formare figure che possano costituire dei veri e propri professionisti che siano in grado di gestire correttamente e concretamente le complesse vicende legate ai diritti/doveri dei condomini sulle parti comuni di edificio.

Il corso è abilitante alla professione e affronta tutti gli aspetti amministrativi, legali, fiscali e pratici necessari all’esercizio della professione di amministratore condominiale.

La normativa sarà analizzata in maniera dettagliata, dando ampio spazio all’aspetto strutturale e funzionale dell’amministrazione condominiale, all’aspetto contrattuale e alla mediazione civile e commerciale.

REQUISITI DI ACCESSO

I requisiti di accesso al corso sono:

  1. il compimento del 18° anno di età;

  2. il proscioglimento dall’obbligo scolastico.

Per coloro che hanno conseguito il titolo di studio all’estero:

fermo restando il compimento del 18° anno di età, è necessario presentare una dichiarazione di valore, rilasciata dalla competente Autorità, che attesti il livello di scolarizzazione.

Per gli stranieri:

fermo restando il compimento del 18° anno di età, è necessario dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. La conoscenza deve essere dimostrata attraverso un test d’ingresso che il soggetto erogatore della formazione conserverà agli atti.

Per i cittadini extra-comunitari è obbligatorio presentare il permesso di soggiorno.



CONTENUTO DIDATTICO

Struttura dell’intervento formativo:

AREA GENERALE – 30 ore:

  • Il condominio
  • L’Amministratore di condominio
  • Norme sul funzionamento del condominio: organi e regolamento

AREA SPECIFICA – 18 ore:

  • I contratti
  • Edilizia, Urbanistica e Sicurezza

AREA PRATICA – 24 ore:

  • L’utilizzo degli strumenti informatici

  • La contabilità

METODOLOGIA

Lezioni in aula, attività teoriche e pratiche.

DOCENTI

1. Avv. Roberta Buccilli (diritto);

2. Ing. Daniele Magnone (edilizia ed urbanistica, sicurezza);

3. Dott.ssa Valentina Paradisi (contabilità)

PROVA FINALE

Per essere ammessi all’esame finale è obbligatorio avere frequentato il corso per l’80% del monte ore complessivo.

La prova finale si compone di una prova scritta e un colloquio orale.

Gli esami si svolgono in sede.

Il materiale didattico viene fornito gratuitamente.

Per i cittadini stranieri è obbligatorio presentare il permesso di soggiorno.

DURATA

72 ore.

ATTESTATO

Abilitazione.

TIPOLOGIA FORMATIVA

Acquisizione di competenze.